STYLE FOR MEN FASHION WEEK FALL WINTER 2013/2014

20130121-085037.jpg

Ciao ragazzi, mentre tutti stiamo sognando l’estate per la moda è tempo di pensare già alle tendenze dell’inverno prossimo… Infatti si sono concluse proprio il 20 gennaio tutte le sfilate di stilisti nazionali e internazionali per quanto riguarda la moda uomo… E allora i nostri uomini come saranno l’inverno prossimo???


Facciamo un salto a FIRENZE: Ermanno Scervino ha fatto salire in passerella un uomo molto elegante e curato nei particolari….primeggiano cappotti e giacche doppio petto, cravatte con cardigan che fanno da sotto-giacca e anche l’uomo dovrà sfoggiare il pantalone in pelle….

20130121-085118.jpg
Per Kenzo invece l’inverno sarà influenzato dai colori del clima, infatti ha fatto salire in passerella una collezione tutta ispirata al cielo e alle sue sfumature…. il capo che mi ha più colpito è questo completo che ricorda i colori di una tempesta e il tema di un camuflage….

20130121-085158.jpg
Sponstandoci a MILANO: è la volta di nomi come Frankie Morello, Versace, Enrico Coveri, Diesel, Roccobarocco, Etro, Belstaff, Moschino, Bottega Veneta, Dsquared 2 , CNC, Moncler, Ermenegildo Zegna, Dolce & Gabbana, Gucci, Fendi, Jil Sander, Prada, Trussardi, Iceberg, Salvatore Ferragamo, John Richmond… ovviamente mi piacerebbe esaminarli tutti ma do precedenza ai miei marchi preferiti…. L’uomo Fendi sarà un uomo che non passa inosservato con la presenza di pellicce mentre per Moschino (marchio made in Italy) l’inverno è made in Scozia e il motivo scozzese sarà presente su intere blazer o colli….Prada ha fatto sfilare i modelli tra oggetti da casa dal design unico con un uomo improntato sul London style anni 70 quindi in sintonia con Moschino ad omaggiare il REGNO UNITO….;-) Per finire non posso non commentare la sfilata di DSQUARED 2…. anche questa volta i 2 gemelli hanno fatto un lavoro incredibile, l’uomo dsquared è retrò chic rivisitando la moda anni 50 e creando qualcosa di unico…. avremo jeans larghi arrotolati fino alla caviglia e maxi calzini colorati abbinati a blazer eleganti di tessuti pregiati… Ottimo lavoro!!!

20130121-085310.jpg

20130121-085321.jpg

20130121-085329.jpg

20130121-085338.jpg
Passiamo a Parigi: Dior, LV, hermes, Saint Laurent, MMM, Jean Paul Galtier…..
Louis Vuitton con questa collezione ha dato finalmente voce anche agli uomini…. non più anonimi completi accompagnati da accessori con monogram classici, questa volta abbiamo capotti con cappucci con pellicce….. davvero modelli unici abbiamo anche sopra-abiti vestaglia che sono una favola…. E’ la volta di Dior che punta su un uomo dai toni e capi classici, ma con la cintura giusta…

20130121-085432.jpg

20130121-085439.jpg

20130121-085445.jpg

20130121-085857.jpg

20130121-085903.jpg
e infine siamo nella splendida LONDRA: Burberry, Paul Smith, Hackett London… anche Burberry ha dato un tocco di innovazione alla sua collezione uomo che deve assolutamente osare…oltre a far sfilare il suo solito check su borse, sciarpe, e cappotti ha inserito elementi animalier e che vediamo in scarpe, borse, cappotti e rifiniture di giacche leopardate e zebrate…Devo dire ottimo accostamento!!!!

20130121-085945.jpg

20130121-085951.jpg
A questo punto non mi resta che dire che con questi presupposti sull’uomo, non vedo l’ora di ammirare le sfilate femminili…
E voi cari ragazzi vi vestireste così????

———————————————
Hi guys, while we’re all dreaming on summer fashion it’s already time to think about next winter trends … In fact,on 20 January all shows of national and international designers for men’s fashion ended… And so, how our men will be like next winter??
Let’s jump in FLORENCE: Ermanno Scervino pushed up on the catwalk a very elegant man with attention to detail ….we have coats and double-breasted jackets, ties with cardigans that are the sub-jacket and the also man will show off the leather pants ….
Kenzo instead will be affected by the winter climate colors , he has raised the catwalk a collection drawing inspiration from the sky and its shades …. the piece that struck me most is this outfit with reminiscences of the colors of a storm and a camouflage theme ….
Going to MILAN: it’s time for names like Frankie Morello, Versace, Enrico Coveri, Diesel, Roccobarocco, Etro, Belstaff, Moschino, Bottega Veneta, Dsquared 2, CNC, Moncler, Ermenegildo Zegna, Dolce & Gabbana, Gucci, Fendi, Jil Sander, Prada, Trussardi, Iceberg, Salvatore Ferragamo, John Richmond…. of course I’d like to examine all of them but I give priority to my favorite brands …. The Fendi man is a man who does not go unnoticed by the presence of fur while Moschino’s (Made in Italy brand) winter is made in Scotland and the plaid pattern will be present on entire blazer or packages …. Prada makes his models parade between home objects with a unique design with a man stamped on the 70’s London style so in tune with Moschino to pay homage to the UNITED KINGDOM …. 😉 Finally, I have to comment the DSQUARED 2 parade … also this time the two twins have done an incredible job,revisiting the 50’s retro chic fashion and creating something unique …. we baggy jeans rolled up at the ankle and big socks colored matched to blazer made of elegant fabrics … Good job!!!!
Let’s move to Paris: Dior, LV, Hermes, Saint Laurent, MMM, Jean Paul Galtier …..
Louis Vuitton with this collection finally gave voice to men …. no longer anonymous complete with accessories with classic monogram, this time we have coats with hoods with fur ….. really unique designs we also over-robe clothes that are a blast …. It’s the time of Dior which focuses his collection on a man with classic tones and pieces, but with the right belt …
and finally we arrive in the beautiful LONDON: Burberry, Paul Smith, Hackett London … also Burberry has a touch of innovati on in its men’s collection that must dare with his outfit… in addition to his usual check on bags, scarves, and coats he has inserted animal elements that we see in shoes, bags, coats and jackets with leopard and zebra themes … I have to say great combination!!
At this point I can only say that with these assumptions on men,I could not wait to see the women’s fashion shows …
And you, dear boys would you dress like that???

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Fashion

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...