Attaccare ed Arredare

20131119-210902.jpg

Ciao a tutti, sono sempre alle prese con le personalizzazioni della mia casa nuova…ed è incredibile che,di pari passo con la moda intesa come fashion anche nell’arredamento si faccia un tuffo nel passato… a cosa mi riferisco questa volta??!! beh alla carta da parati che gli imbianchini oggi ci ripropongono…

Negli anni 70′ la carta da parati era l’unica soluzione per dipingere le pareti e ora diventa la soluzione alternativa per chi vuole qualcosa di innovativo… INCREDIBILE…e devo dire che la cosa non mi dispiace affatto… tanto che ho pensato che una parete della mia camera da letto la rivestirò con una carta da parati con Audrey Hepburn…

quindi se siete stanchi della “classica” parete rossa dietro al letto,un “must” molto usato attualmente, ecco la cosa alternativa a tutto ciò che è pittura…
ovviamente le mode tornano, ma sempre con qualche idea innovativa… e se la carta da parati si attacca perchè non sostituire quadri e attaccapanni con gli stickers??? li adoro…date un occhio alla mia porta e che ne dite del mio nuovo orologio da parete???;-)
a voi piacciono???
————————————————————
Hello everyone, I’m still struggling with the customizations of my new home … and it’s amazing that , hand in hand with fashion also in decor there is a blast from the past … what I mean this time ? ! well the wallpaper that the painters today remind us … in the 70 ‘ the wallpaper was the only solution to paint the walls and now becomes the alternative solution for those who want something innovative … AWESOME … and I must say that I would not mind this at all … so I think that a wall of my bedroom will be clad with a wallpaper with Audrey Hepburn …
then if you are tired of the “classic” red wall behind the bed , a must widely used nowadays , here is the alternative stuff to all that is painting …
of course trends come back, but always with some innovative ideas … and if the wallpaper sticks on why not replace paintings and coat hook with the stickers ? ? I love them … take a look at my door and what do you think of my new wall clock ? ? 😉
do you like them? ?

20131120-121945.jpg

20131120-122005.jpg

20131120-122234.jpg

Annunci

15 commenti

Archiviato in Lifestyle

15 risposte a “Attaccare ed Arredare

  1. I totally adore that!
    Eh stavolta mi hai proprio rubato il cuore 😀

    La tua porta è meravigliosa… e il tuo orologio?? Ne vogliamo parlare? 😉
    Ecco se dovessi personalizzare una casa è proprio così che la vorrei “artistica”… anche con qualche impronta di mano colorata (se avessi una stanza/parete adatta)….
    E Audrey in camera?????????? o qualsiasi altra parete… merita la Audrey… meravigliosa!
    Mi fai venir voglia di prendere casa (da single) 🙂

    Però come diciamo a Napoli “l’acqua è poca e a papera nu galleggia” 😀

    Baci… e buona personalizzazione :*

  2. L’orologio è adorabile!!!
    Anch’io ho la porta a scomparsa nella mia camera e nella parte interna ho attaccato di tutto e di più. 😉
    La carta da parati non mi piace, però la tua soluzione, ossia una sola parete, è interessante.
    Mchan

  3. Le carte da parati, Audrey Hepburn, il muro della foto della porta, l’orologio… una cosa più bella dell’altra. Trovo che la carta da parati sia un modo per personalizzare le stanze.
    Pollice assolutamente in su per questo ritorno 😉

  4. Adoro la carta da parati: i pois, il damascato e le righe per me sono il top!! Bellissima la tua idea dell’orologio, prenderò spunto;-)

  5. I like yiur clock ! And am so glad wall paper is back, would live to do a theme wall or 2.

  6. si chiama e si chiamava “sick building syndrone” o quel bel malessere generale che colpisce chi abita in una casa “inquinata”..responsabile di questo danno è la formaldeide, composto organico presente nelle vernici, colle, nei pannelli di aglomerato ligneo (.. dai ..il truciolare)che si sprigiona nell’aria ed è causa di allergie, irritazioini e mal di testa..le pareti della casa sono un involucro di protezione e di filtro verso l’esterno che come la pelle del corpo ( che ha i pori…) deve poter respirare in modo naturale…TUTTE le finiture delle pareti devono tener conto di questa necessita’ devono permettere la traspirazione, evitare quindi le carte da parati anche eco.compatibili…evitare quindi di “coprire” le pareti con vernici a poro chiuso…quindi attenzione…la casa non deve essere lei “ammalata”..gia’ abbiamo del nostro…e consultate chi conosce bene la materia….VI ABBRACCIO..una volta mettevano anche : sempre vostro : Luciano e.u. D:/designer.Precario+Interior dipende dai giorni*****************************

  7. lentodondolio di Caterina Vetrano

    l’orologio a pendolo è davvero unico…nel suo genere:D francamente mi piace tantissimo l’estro e la fantasia che si respira li dentro quelle mura.:)

  8. I am regular visitor, how are you everybody? This paragraph posted at this site is genuinely nice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...