Archivi categoria: Food

La fuga clandestina

IMG_2752.JPG

Ciao a tutti…recentemente abbiamo continuato il nostro tour alla ricerca di posti che solo in Italia abbiamo e che davvero ci invidia tutto il mondo!!! Questa volta la meta sono state le Marche e nello specifico provincia di Ancona:la nostra base è stata PORTONOVO da dove in poco tempo è possibile raggiungere due gioiellini sul mare come Sirolo e Numana….nell’entroterra invece vi consiglio di visitare Camerano,in cui mi preme segnalarvi la suggestiva escursione nella città sotterranea!!
Di questi 2 splendidi giorni,anche se il tempo nn ci è stato amico,voglio segnalarvi 3 cose…
La prima sicuramente l’hotel dove abbiamo soggiornato,il FORTINO NAPOLEONICO a Portonovo… beh la location a picco sul mare,la struttura antica,lo staff cordiale,le camere spettacolari…che altro aggiungere… davvero senza parole http://hotelfortino.it/
La seconda è il ristorante La Torre a Numana dove abbiamo pranzato appena arrivati…per la vista mozzafiato e il cibo superbo è assolutamente da provare! http://www.latorrenumana.it/
Last but not least altro ristorante a Portonovo…. Il Clandestino Susci Bar del famoso chef Moreno Cedroni…vi riporto il menù perché merita davvero!!Un pò difficile da trovare specialmente di notte (ci siamo persi :-p)ma il gioco vale ampiamente la candela….date un occhio http://www.morenocedroni.it/clandestino/main.php
Ora lascio spazio alle foto che valgono più di mille parole !!
E voi ci siete mai stati?
——————————————————-
Hello everyone … recently we continued with our tour, searching for places that only Italy has and that are our proud in the world !!! This time the goal was Marche region and in particular the Ancona province: our base was PORTONOVO,from which in a short time it is possible to achieve two jewels on the sea as Sirolo and Numana ….inland instead I recommend you to visit Camerano in which the fascinating excursion into the underground city is a must !!
I want to tell you three things about these 2 beautiful days , even though the weather was not friendly….
The first definitely is the hotel where we stayed , the FORTINO NAPOLEONICO in Portonovo … well the location overlooking the sea , the old structure, the staff friendly, the spectacular rooms … what else to add … really speechless http://hotelfortino.it/
The second is the restaurant La Torre in Numana where we had lunch just arrived …try it for the breathtaking views and superb food ! http://www.latorrenumana.it/
Last but not least another restaurant in Portonovo …. The Clandestino Sushi Bar by celebrity chef Moreno Cedroni … here it is the menu because it deserves a lot of consideration !! A little difficult to find , especially at night (we got lost :-p) but the game is worth the candle …. take a look http://www.morenocedroni.it/clandestino/main.php
Now I leave space to pics that are worth a thousand words !!
Have you ever been there?

IMG_2740.JPG

IMG_2739.JPG

IMG_2741.JPG

IMG_2742.JPG

IMG_2745.JPG

IMG_2738.JPG

IMG_2746.JPG

IMG_2743.JPG

IMG_2749.JPG

IMG_2744.JPG

IMG_2750.JPG

IMG_2747.JPG

IMG_2748.JPG

IMG_2751.JPG

IMG_2756.JPG

IMG_2757.JPG

IMG_2758.JPG

Annunci

1 Commento

Archiviato in Food, Travel

Il nuovo VINO: LA BIRRA

IMG_2487.JPG

Ciao a tutti, ormai mi conoscete bene e sapete che mi piace fare articoli di tendenza, ma sempre in tono bizzarro… Oggi voglio condividere con voi una “mania” di un mio collega che ormai è diventata globale… Lui è uno molto avanti anche se forse a primo impatto non sembra ;-), ma io ci avevo visto lungo e non mi ero sbagliata….
Gli ho chiesto una mano per quest’articolo che volevo scrivere da tanto perchè voglio parlarvi di una cosa che non è proprio di mio gradimento, ma ormai se sei IN a cena non abbini più il vino ad ogni portata, ma la BIRRA…. E che birra…addio cara heineken…E’ la volta della Birra artigianale… Anche la birra vuole la sua parte e non è assolutamente vero che una birra vale l’altra e soprattutto ci vuole la birra giusta al momento giusto altrimenti sarebbe come essere al mare d’inverno, fuori luogo o meglio fuori stagione 😉
Vista la nuova moda sempre più invadente volevo con questo post farvi una mini guida alla scelta.
Esistono tantissime varietà di birra racchiuse in 4 macro-famiglie:
– BIRRA TEDESCA: birra leggera, gasata, con una bella schiuma, perfetta a pranzo e cena (lager, hall, weiss) da degustare fresche
– BIRRA INGLESE/AMERICANA: birra molto leggera, poco gasata, amara perfette per pranzi o cene in pub
– BIRRA BELGA: con varie gradazioni alcoliche è una birra più adatta al piacere di una degustazione che ad accompagnare i cibi.In Belgio producono anche birre acide servite in flute adatte per aperitivo però tendenzialmente sono birre più da intenditori.
– BIRRA ITALIANA: noi italiani produciamo tutte le birre prendendo spunto da quelle sopra indicate, ma le personalizziamo con prodotti nostrani.
Io non so se cambierò le mie usanze e voi???
——————————————————–
Hello everyone, now you should know me well and as you learned I like to write trendy posts, but always sounding weird … Today I want to share with you a “mania” of a colleague of mine which has now become a global stuff… He is so cool perhaps at first glance does not seem to ;-), but I had seen forward and I was not wrong ….
I asked him a hand for this article because I want to talk about something that is not really to my liking, but now if you want to be IN you have to match each dish of your dinner not with wine , but with BEER … and what a beer … goodbye dear heineken … it’s time for the craft beer … Also beer takes its part and it is absolutely untrue that a beer is as good as another, and above all we want the right beer to right time otherwise it would be like to be at seaside in winter,out of place or out of season;-)
From the moment that the new fashion is getting every day more intrusive,with this post I want to help you with a mini guide to the choice.
There are many varieties of beer encased in 4 macro-families:
– GERMAN BEER: light beer, carbonated, with a nice foam, perfect for lunch and dinner (lager, hall, weiss) to taste fresh
– ENGLISH / AMERICAN BEER: very light, slightly fizzy, bitter,perfect for lunch or dinner in the pub
– BELGIAN BEER: with different alcohol contents is a beer more suited to the pleasure of tasting than to match it with food.In Belgium are also produced sour beers served in flute suitable for aperitif but tend to be more for beer connoisseurs.
– ITALIAN BEER: we produce all Italian beers taking a cue from those listed above, but we customize with local products.
I do not know if I’ll change my habits and you ???

IMG_2491.JPG

IMG_2490.JPG

IMG_2492.JPG

IMG_2489.PNG

IMG_2494.JPG

IMG_2493.JPG

8 commenti

Archiviato in Food, Lifestyle

Haribo è la bontà che si gusta ad ogni età

20140826-153822.jpg

Buongiorno a tutti….ragazzi oggi voglio cominciare la settimana concedendo il giusto tributo a un qualcosa che mi ha sempre regalato momenti di “dolcezza” indimenticabili…cara HARIBO,grazie di esistere…:-)))
Orsetti,coccodrilli,bottiglie di coca,ovetti,rotelle di liquerizia,marshmallow….e ancora gelee,bananas,cuori,ciliege,cocobat,puffi,ciuciotti…e chi più ne ha più ne metta…ogni volta che vedo una busta piena di queste dolcezze morbidose super colorate mi viene voglia di aprirla e divorarle una ad una…eh sì perchè purtroppo nonostante non si stia certo parlando di cibo sano bisogna riconoscere che una tira l’altra,e una volta assaggiata la prima diventa difficile fermarsi lì…. non ditemi che non siete mai caduti in tentazione perchè non ci credo 😉
Le mie preferite?beh sicuramente una menzione d’onore va ad una delle ultime creazioni,scoperta casualmente in un pomeriggio al cinema…le angurie….dolci,morbide,zuccherose e succose,sono salite in un batter d’occhio alla numero uno della mia personale classifica:-p
Una piccola curiosità prima di lasciarvi…io mi sono sempre chiesto cosa significasse HARIBO ed ho scoperto che è semplicemente l’acronimo del caramellaio tedesco HAns RIegel e del luogo BOnn in cui ha preso vita questa magica e dolce impresa….
E voi quali sono le vostre preferite?
——————————————————–
Hello everyone …. I want to start the week giving a fitting tribute to something that has always given me unforgettable moments of “sweetness” … dear HARIBO, thanks to exist …:-)))
Teddy bears, crocodiles, bottles of coke, eggs, licorice wheels, marshmallow …. and still gelee, bananas, hearts, cherries, cocobat, smurfs, ciuciotti … and so on and so forth … every time I see an envelope full of these super colorful sweets smooch I want to open it and devour them one by one … yes because although unfortunately we are not talking about healthy food must recognize that one leads to another, and once tasted the first it becomes difficult to stop there …. do not tell me you’ve never fallen into temptation because I do not believe;-)
My favorite? Well certainly an honorable mention goes to one of the latest creations, accidentally discovered in an afternoon at the cinema … watermelons …. sweet, soft, sugary, juicy, went up in a jiffy the number one in my personal ranking:-p
A little curiosity before I leave … I’ve always wondered what it meant HARIBO and I discovered that it is simply an abbreviation of the German candy maker HAns RIegel and the place BOnn where this magical and sweet firm took place….
And you, which is your favorite taste?

20140826-154031.jpg

20140826-154045.jpg

20140826-154037.jpg

12 commenti

Archiviato in Food

La cantina del convento

20140128-125656.jpg

Eccomi…dopo qualche giorno di silenzio e prima di inaugurare nuove sezioni del mio blog, voglio condividere con voi una sensazione incredibile nata proprio dall’ultimo viaggio che ho fatto questo week-end che si è appena concluso…

Continua a leggere

28 commenti

Archiviato in Food, Lifestyle, Travel

Un attimo al sud

20131206-153812.jpg

UN ATTIMO AL SUD

Ciao a tutti…dopo qualche giorno di pausa eccomi a condividere con voi un’esperienza culinaria che assolutamente non potete perdere….Mi sono concessa qualche giorno ad Ischia, eh sì per i locali è stata una vacanza un po’ anomala perchè fuori stagione… ma vi assicuro che Ischia merita in tutte le stagioni e fare il bagno in mare con acqua calda termale il 29/11/2013 non ha prezzo…

Continua a leggere

25 commenti

Archiviato in Food, Travel

Il WASABI artigianale

20131105-162516.jpg

Buongiorno a tutti, oramai come ben sapete adoro il sushi e da quando sono stata in questo ristorante ho imparato ad apprezzare il WASABI in ogni forma… Vi dico solo che è talmente diventato una dipendenza che ogni volta che trovo qualcosa al Wasabi devo assolutamente provarla ,un esempio??!! beh il mitico sale che ho comprato in un market orientale di Parigi…ahahahah…e quindi una persona che mi conosce bene, cosa potrebbe regalarmi come pianta per ornamentare la mia casa???!!! eh sì avete capito bene, la pianta di WASABI….

Continua a leggere

9 commenti

Archiviato in Food, Lifestyle

Il week end mascherato

20131014-143050.jpg

Ciao a tutti…vi scrivo ancora con l’adrenalina delle emozioni del week end che si è appena concluso…
Questa volta mi sono fatta incantare da una meravigliosa città italiana…mamma mia mi rendo conto davvero che in Italia abbiamo delle splendide città in grado di suscitare sensazioni incredibili e cerchiamo sempre di espatriare…Eh si il detto che “chi ha il pane non ha i denti” qui ci sta proprio bene…
Sabato sono salita su ITALO a BOLOGNA CENTRALE con destinazione VENEZIA…non avevo un buon ricordo di questa città ma l’atmosfera magica di questo luogo completamente fuori dal tempo mi ha fatto subito ricredere….

Continua a leggere

15 commenti

Archiviato in Food, Travel